La Caprera ai Giochi Olimpici di Rio

Mancano solo 5 giorni all’inizio dei XXXI Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016.

297 atleti, che dal 6 al 21 agosto si cimenteranno nelle 34 discipline sportive previste dal programma, regalandoci le emozioni uniche che solo i Giochi Olimpici sanno trasmettere.

Fra i 297 italiani ci saranno anche i 18 azzurri del remo, la cui partecipazione entrerà subito nel vivo: il programma della manifestazione prevede, infatti, le gare di canottaggio iniziare all’indomani della cerimonia di apertura, dal 6 al 13 agosto.

A seguito della squalifica per doping della nazionale Russa, ufficializzata la scorsa settimana, l’otto azzurro, primo equipaggio non qualificatosi durante le qualificazioni olimpiche di Lucerna dello scorso Maggio, è stato ripescato, così, a 12 anni di distanza dall’ultima partecipazione (Atene 2004), la nazionale azzurra sarà rappresentata anche dalla barca ammiraglia del canottaggio.

Il Piemonte del remo sarà rappresentato da Giorgio Tuccinardi (GS Forestale), riserva del gruppo Pesi Leggeri maschile, e Vittorio Altobelli (Caprera), tecnico del settore Punta che per quattro anni ha seguito in prima persona lo sviluppo del progetto otto.

FORZA VITTORIO!

© COPYRIGHT 2018 - SOCIETÀ CANOTTIERI CAPRERA - Corso Moncalieri, 22 - Torino - P. IVA 07440230014
Facebook
Facebook

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.